milano città studi

Città Studi, come lascia intendere il suo stesso nome, è la cittadella accademica di Milano, la zona centralissima in cui si concentra gran parte dell’offerta formativa della città che, va detto, è un’offerta di eccellenza.

Il quartiere che si è sviluppato e che nel corso delle generazioni si è animato intorno a Città Studi è uno dei punti più favorevoli per vivere a Milano, soprattutto se si vive (o si lavora) all’interno di una delle varie università.

Perché vivere a Milano Città Studi?

Zona storica ed elegante della città, ma attraversata quotidianamente dalla spumeggiante energia dei giovani studenti che la vivono ogni giorno, la Città Studi è un quartiere in cui convivono serenamente la smart city di domani e la vecchia e affascinante Milano di un tempo.

Ecco tutti i pro di affittare o acquistare una casa in zona Milano – Città Studi:

1 – Un quartiere pieno d’anima

Un quartiere abitato principalmente da studenti e giovani lavoratori, chepossiede una dinamicità e una vitalità culturale che altrove talvolta scarseggia.

In Città Studi gli eventi culturali sono moltissimi, i locali sono sempre pieni e permettono di vivere la vera city life milanese, a base di aperitivi con i colleghi, mostre d’arte e concerti.

2 – Vivacità e tranquillità

Nonostante l’apparenza, Città Studi è una zona sicura e molto tranquilla, dove vivono ancora, in perfetta comunione con i nuovi abitanti del quartiere, famiglie che hanno sempre abitato qui e anziani milanesi DOC che ormai sono perfettamente a proprio agio in mezzo a giovani provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

3 – Un quartiere inusuale

Pur trovandosi al centro dell’area cittadina, Città Studi accoglie ampie zone verdi in cui non è affatto raro vedere moltissimi ragazzi studiare, rilassarsi e godere il (raro, ma sempre benvenuto) sole milanese.

Costituito per lo più da eleganti palazzi d’un tempo e da soluzioni abitative più moderne, Città Studi possiede anche delle particolarità architettoniche come il sorprendente Cremlino. Questo edificio fu progettato e costruito proprio in Città Studi dal professor Drugman, il quale insegnò alla facoltà di Architettura del Politecnico.

4 – Un quartiere molto ben collegato

Città Studi è uno dei quartieri meglio collegati di Milano, servito da un gran numero di mezzi pubblici su ruote e dalla Linea Rossa della metropolitana. Vivere in una casa a Milano – Città Studi significa poter raggiungere in una manciata di minuti le principali zone della città.

I contro: chi non vorrebbe vivere a Città Studi?

I prezzi degli immobili di Città Studi sono piuttosto elevati, in virtù del prestigio del quartiere, della sua centralità e dei numerosi servizi che offre alla cittadinanza.

Inoltre, l’altissima richiesta di case in affitto per studenti e l’altrettanto alta richiesta di immobili di piccolo taglio da acquistare a scopo abitativo o di investimento ha fatto ulteriormente levitare i prezzi della zona.

Per questi motivi, Città Studi non è un quartiere economico e, inoltre, durante la settimana è letteralmente preso d’assalto da studenti provenienti dai quattro angoli di Milano. Il coloratissimo caos di Città Studi potrebbe essere un deterrente per coloro che sognano una vita perfettamente tranquilla, magari in un quartiere esclusivamente residenziale e lontano dalla movida.