x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Saponette bio: 7 passi per realizzarle in casa

 3) Preparazione della soda caustica

Con massima cautela, pesate 128 grammi di soda caustica. Mettete il recipiente resistente sulla bilancia e pesate 300 grammi di acqua; dopodiché posizionate il contenitore con l’acqua dentro il lavandino e andate ad aggiungere piano piano la soda caustica, girando con il cucchiaio di legno e facendo si che si sciolga bene.

preparazione soda

La reazione chimica farà si che il liquido ottenuto, raggiunga una temperatura di 80°C. Una volta che si sarà sciolta per bene, coprite il barattolo e fatelo raffreddare in un angolo.

reazione olio e soda

2) Preparazione dell’impasto

Pesate 1 kg di olio d’oliva e mettetelo sul gas, facendogli raggiungere una temperatura di 45°C (controllate con il termometro). Mi raccomando non cambiate le misure dei pesi. Misurate anche la temperatura della soda, quando anche’essa avrà raggiunto i 45°C, unite i due composti (dovrete aver tolto la pentola dal gas) e mescolate con il cucchiaio di legno. Quando saranno ben mescolati, bisognerà frullarli per far si che avvenga la reazione chimica. Il composto finale, una volta frullato, dovrà avere la consistenza di una crema pasticcera. A questo punto potrete aggiungere qualsiasi cosa vogliate, fra petali, bastoncini e profumazioni varie. L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

Continua a leggere: