x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Aloe: come coltivarla in casa

1) Aloe: una vale l’altra?

Innanzitutto, la scelta della specie. Se desiderate utilizzare l’aloe non solo come pianta ornamentale ma anche per le sue proprietà benefiche, la scelta migliore è senza dubbio l’aloe peglerae. A differenza delle altre, si differenzia non soltanto per il suo aspetto, infatti le sue foglie sono spinose, sia nella pagina inferiore che in quella inferiore della pianta, ma anche per la sua azione naturale depuratrice dell’aria.

Continua a leggere:

Argomenti