x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Come coltivare il basilico a casa e farlo durare più a lungo

4) In freezer, ma a cubetti

Questo è sicuramente il metodo più utile, svelto e duraturo che vi consigliamo. In questo modo, inoltre, l’aroma del basilico resterà assolutamente invariato. Tritate le foglie di basilico con un po’ d’olio extravergine d’oliva, tanto da creare una salsa leggera e fluida. Inserite poi il composto in un contenitore per cubetti di ghiaccio, così da avere sempre delle porzioni pronte all’uso e a cui aggiungere tutti i condimenti che preferite!

cubetti basilico

Ma attenzione, il basilico può addirittura essere pericolo per la salute se la piantina è troppo piccola, ecco tutto quello che c’è da sapere per stare tranquilli:

Argomenti