x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Come coltivare il basilico a casa e farlo durare più a lungo

1) Sott’olio

Senza dubbio uno dei metodi più semplici. Dopo aver raccolto le foglie di basilico, lavatele bene sotto acqua corrente e asciugatele in un canovaccio. Inseritele in un vasetto, sistemandole con cura ben distese e sovrapposte le une alle altre. Coprite tutto con dell’olio extravergine di oliva e assicuratevi che le foglie restino al di sotto dell’olio, magari servendovi di una retina di plastica come piccolo peso. In questo modo, il basilico sarà da consumare entro un mese.

trucchi per coltivare il basilico

Argomenti