foto di un centrino su uno sfondo azzurro

Spesso capita di trovare nei cassetti dei vecchi centrini e di non sapere per cosa usarli, anche perché, diciamocelo, usati sui mobili la maggior parte delle volte tendono a conferire all’ambiente un aspetto antiquato. Se volete riusarli in modo originale dandogli una nuova forma, ecco 3 idee molto creative per trasformare i centrini in oggetti utili per la casa e a basso costo.

Dal centrino al portaoggetti

Con un vecchio centrino si può creare, in modo semplice, un portaoggetti davvero unico che diventa un bellissimo oggetto da arredamento.

Per creare un portaoggetti con un centrino occorre: 1 centrino, 1 ciotola, colla vinilica.

Come prima cosa, si prende una ciotola e la si rovescia su di un foglio di carta spessa o cartoncino per evitare che la superficie si macchi. Successivamente, si adagia il centrino sulla ciotola stando attenti a posizionarla bene e si cosparge di colla vinilica con un vecchio pennello. Si lascia tutto asciugare per 24 ore. Dopo 1 giorno, si può staccare il centrino che ha assunto una forma a conca e girarlo. Et voilà il portaoggetti è pronto!

Dal centrino alla lampada

Con un palloncino, uno spago e un centrino, si può creare una lampada davvero glamour, raffinata ed elegante. Basta solo attrezzarsi con della colla vinilica e una ciotola. Per cominciare, nella ciotola di plastica, si mescolano un po’ d’acqua e di colla vinilica. Una volta amalgamati i due elementi, si immerge il centrino nella miscela in modo che assorba tutta la colla. Si pone il centrino su di un palloncino gonfio, adattandolo con le mani alla forma dello stesso e facendo in modo che le dimensioni del palloncino non siano eccessive e vengano completamente ricoperte dal centrino stesso.  

Il passo successivo, è girare più volte lo spago elastico intorno alla zona del nodo del palloncino, facendolo passare tra i buchi del centrino. Fatto questo, si stringe leggermente lo spago e si fa un bel fiocco.

Infine, quando il centrino sarà asciutto, si fa scoppiare il palloncino con un ago o uno stuzzicadenti e, dalla parte inferiore del centrino, si infila l’occorrente per la lampada. Il gioco è fatto e l’effetto luce è assicurato!

Leggi anche:

Riciclo creativo: da piatti a decorazioni per muro in pochi passi

10 idee originali e semplici per riutilizzare creativamente i bottoni

10 idee originali per riciclare in modo creativo le buste di plastica