x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Come coltivare il peperoncino in vaso senza commettere errori

5) Cura della pianta di peperoncino

In primis, è necessario specificare che la pianta di peperoncino non ha bisogno di grosse cure, ma ha un nemico: gli afidi. Per prevenire la loro comparsa si può usare il macerato d’ortica. Per realizzarlo, basta raccogliere le ortiche usando dei guanti visto che si tratta di una pianta urticante (oppure comprarle), infilarle in un secchio munito di coperchio ricoprendole di acqua, poi si lasciano lì dentro, coperte, per circa 20 giorni. Una volta ottenuto il macerato, se ne raccoglie un cucchiano da caffè e si mischia all’acqua (il rapporto deve essere di 1 a 10, quindi in una bottiglia da 1 litro e mezzo di acqua basterà solo un cucchiaino abbondante di macerato). Poi, si annaffia la pianta di peperoncino con il macerato mischiato all’acqua una volta a settimana.

come-eliminare-afidi-peperoncini
Shutterstock

Argomenti