x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Assorbenti: 10 geniali usi alternativi

Assorbenti: 10 geniali usi alternativi

Una volta al mese tutte abbiamo modo, per non dire necessità, di avere in casa gli assorbenti igienici, che siano per uso esterno o interno. Questi prodotti vengono utilizzati da milioni di donne ma la maggior parte di esse se ne serve solo per la sua funzione specifica per la quale sono stati concepiti.

In realtà, si tratta di un oggetto che potrebbe essere d’aiuto in molteplici casi e non solo per l’igiene intima! La sua forma, la sua capacità di trattenere i liquidi senza permetterne la fuoriuscita e gli odori, la sua morbidezza sono tutti fattori che spesso sottovalutiamo o diamo un po’ per scontati.

In casi di emergenza, tamponi e assorbenti possono diventare veramente i vostri migliori amici e alleati. Considerando poi che rientrano tra gli oggetti che forse più popolano le nostre borse e i cassetti del bagno e che non dimentichiamo (quasi) mai di avere a portata di mano, il gioco è fatto!

Abbiamo raccolto perciò una serie di trucchetti suggeriti e testati da altre donne che hanno saputo fare di necessità virtù, e utilizzare gli assorbenti interni o esterni per altre necessità. Alcune sono così semplici che vi chiederete come avete fatto a non pensarci da soli! Non ci credete? Siete scettici? Ve ne mostriamo alcuni in questa lista che abbiamo preparato.

Vediamo allora insieme i 10 impieghi più bizzarri ma anche più geniali di questo oggetto tutto al femminile:

Continua a leggere: