x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Pesticidi: 5 modi naturali per eliminarli da frutta e verdura

1) L’acqua

Il modo più semplice, ma più importante, per dire addio ai pesticidi sulla buccia è quello di lavare frutta e verdura con l’acqua; se possibile, sarebbe meglio usare dell’acqua leggermente salata. Non ci si deve sorprendere di questo consiglio: l’acqua fredda, da sola, è in grado di eliminare i quattro quinti dei residui di pesticidi. Tra gli alimenti che devono essere lavati più di una volta ci sono pomodori, pere, pesche, prugne, mele e uva. Attenzione anche all’insalata, che deve essere lavata foglia per foglia. Se si vuole essere ancora più sicuri, si può decidere di esporre gli alimenti al vapore.

Pesticidi insalata

Continua a leggere: