x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Pesci rossi razze: trova la tua preferita

Pesci rossi razze: trova la tua preferita

I pesci rossi sono tra gli animali domestici più diffusi e apprezzati, grazie alla loro bellezza, alla loro varietà e alla loro facilità di allevamento. Infatti, esistono tantissime razze di pesci rossi, che si distinguono per forma, colore, dimensione e carattere. In questo articolo, presentiamo 5 delle razze più popolari e cercheremo di aiutare a trovare la propria preferita, in base alle proprie esigenze e alle proprie preferenze.

1. Pesce rosso comune

Il pesce rosso comune è la razza più semplice e più classica, quella che tutti conoscono e che spesso si trova nei negozi di animali. Ha un corpo robusto e allungato, di colore rosso-arancio, e una coda singola e corta. È una razza molto resistente e adattabile, che può vivere sia in acquario che in laghetto, e che può raggiungere i 20 cm di lunghezza e i 30 anni di vita. È una razza socievole e pacifica, che va tenuta in gruppo con almeno altri due esemplari. È una razza ideale per i principianti, che vogliono iniziare ad allevare dei pesci rossi senza troppe complicazioni.

2. Pesce rosso cometa

Il pesce rosso cometa è una razza derivata dal pesce rosso comune, ma che si differenzia per la coda biforcuta e lunga, che ricorda quella di una cometa. Ha un corpo snello e agile, di colore rosso, giallo, bianco o bicolore, e una coda che può essere anche più lunga del corpo. È una razza molto vivace e veloce, che ama nuotare e saltare, e che necessita di molto spazio e di acqua ossigenata. Può vivere sia in acquario che in laghetto, e può raggiungere i 25 cm di lunghezza e i 10 anni di vita. È una razza socievole e pacifica, che va tenuta in gruppo con almeno altri due esemplari. È una razza adatta a chi cerca dei pesci rossi dinamici e colorati.

3. Pesce rosso shubunkin

Il pesce rosso shubunkin è una razza originaria del Giappone, che si caratterizza per il colore variegato, che può essere una combinazione di rosso, blu, nero, bianco e giallo. Ha un corpo simile a quello del pesce rosso comune, ma con una coda biforcuta e lunga. È una razza molto resistente e adattabile, che può vivere sia in acquario che in laghetto, e che può sopportare anche temperature basse. Può raggiungere i 25 cm di lunghezza e i 20 anni di vita. È una razza socievole e pacifica, che va tenuta in gruppo con almeno altri due esemplari. È una razza adatta a chi cerca dei pesci rossi originali e variopinti.

pesci rossi razze, pesce rosso  shubunkin
pesce rosso shubunkin

4. Pesce rosso oranda

Il pesce rosso oranda è una razza cinese, che si distingue per la presenza di una protuberanza carnosa sulla testa, chiamata wen, che ricorda una corona. Ha un corpo tozzo e arrotondato, di colore rosso, bianco, nero o bicolore, e una coda biforcuta e lunga. È una razza delicata e sensibile, che richiede un’acqua pulita e filtrata, e che non tollera temperature troppo basse. Può vivere solo in acquario, e può raggiungere i 20 cm di lunghezza e i 15 anni di vita. È una razza socievole e pacifica, che va tenuta in gruppo con almeno altri due esemplari. È una razza adatta a chi cerca dei pesci rossi eleganti e raffinati.

5. Pesce rosso black moor

Il pesce rosso black moor anche questo è una razza cinese, che si riconosce per il colore nero intenso, che a volte può virare al bronzo, e per gli occhi telescopici, che sporgono lateralmente dalla testa. Ha un corpo tozzo e arrotondato, e una coda biforcuta e lunga. È una razza delicata e sensibile, che richiede un’acqua pulita e filtrata, e che non tollera temperature troppo alte. Può vivere solo in acquario, e può raggiungere i 15 cm di lunghezza e i 10 anni di vita. È una razza socievole e pacifica, che va tenuta in gruppo con almeno altri due esemplari. È una razza adatta a chi cerca dei pesci rossi particolari e misteriosi.

Pesci rossi razze: quanta varietà!

Queste cinque analizzate sono solo alcune delle razze di pesci rossi che si possono trovare in commercio, ma ce ne sono molte altre. Secondo le stime, esistono nell’ecosistema più di 300 razze di pesci rossi. Possiamo citare tra altre razze più conosciute anche il pesce rosso panda, il pesce rosso con coda a farfalla, il pesce rosso pearlscale e il pesce rosso demekin. Ogni razza ha così le sue caratteristiche e le sue esigenze, e va scelta in base allo spazio disponibile, al tipo di acquario, al clima e al gusto personale. I pesci rossi sono animali affascinanti e divertenti, che possono regalare tante soddisfazioni e tanta compagnia, ma che vanno anche saputi allevare.

LEGGI ANCHE:

Aeratore acquario: a cosa serve e i benefici

Cani da appartamento: quali sono le razze migliori?

Suricato domestico: dove si può adottare?

5 pesci d’acqua dolce per l’acquario

Argomenti